Nuovi strumenti per il gioco d’azzardo

Il mondo-gioco, si sa, è in continua e perenne evoluzione tecnologica per poter stare “al passo con i tempi” e per soddisfare -sopratutto- le “esigenze” dei giocatori sempre alla ricerca di novità “stuzzicanti”. L’avvento dei tablet e degli smartphone ha cambiato le abitudini di tanti, sopratutto dei giovani che sono particolarmente portati alla tecnologia “sin da piccoli”. Queste innovazioni hanno consentito di leggere la posta ed il giornali seduti comodamente dal salotto di casa oppure su di una panchina al parco, ma hanno portato una rivoluzione anche nel campo di giochi e dei videogiochi che stanno “mutando pelle e contenuti”. A questo punto come giocheremo negli anni prossimi? Con tecnologie sempre più innovative che “manderanno in soffitta” insieme ai videoregistratori ed ai mangianastri la cara e vecchissima console che ha tenuto compagnia per anni?

Si vedrà il futuro tecnologico cosa porterà, visto che oltre ai tablet e smartphone anche i social media hanno contribuito all’allargamento della platea dei gamers, ma si crede non vi possa essere futuro solo ed esclusivamente su questi apparecchi anche se non si può nascondere che le piattaforme hanno indubbiamente contribuito a portare il videogame al di fuori delle mura domestiche ed hanno alimentato nuove dinamiche sociali. Quindi, per il futuro le vecchie e care console si dovranno adeguare e “correre e competere” con i tempi e già offrono numerose possibilità di interazione con la rete e con gli altri giocatori. Ma sono solo i primi passi. Tutto cambia, tutto si trasforma… anche il gioco, ma i giocatori no, però.